Condividi quest'articolo sui principali social network
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il progetto educativo stilato dalla Comunità Capi del Lucera 1 avrà una valenza di tre anni ed entrerà in vigore da questo nuovo anno associativo

copertina-pe«Spingere il ragazzo ad apprendere da sé, di sua spontanea volontà, ciò che gli serve per formarsi un carattere forte». E’ da questa nota citazione di Baden Powell, il fondatore dello scautismo, che la Comunità Capi del Gruppo Scout AGESCI Lucera 1 è partita per la discussione, la composizione e stesura del Progetto Educativo che entrerà in vigore dall’anno associativo 2016 – 2017 e che punta a raggiungere importanti obiettivi nei prossimi tre anni. Occorre innanzitutto comprendere cosa è un Progetto Educativo. Questo strumento è previsto dall’art. 22 dello Statuto AGESCI, che assieme al patto associativo è la principale fonte di ispirazione per un Progetto Educativo (P.E. da ora).

L’articolo sopra citato recita testualmente: «Il Progetto educativo del Gruppo, ispirandosi ai principi dello scautismo ed al Patto associativo, individua le aree di impegno prioritario per il Gruppo a fronte delle esigenze educative emergenti dall’analisi dell’ambiente in cui il Gruppo opera e indica i conseguenti obiettivi e percorsi educativi. Il Progetto ha la funzione di aiutare i soci adulti a realizzare una proposta educativa più incisiva: orienta l’azione educativa della comunità capi, favorisce l’unitarietà e la continuità della proposta nelle diverse Unità, agevola l’inserimento nella realtà locale della proposta dell’Associazione. A tal fine il Progetto educativo è periodicamente verificato e rinnovato dalla comunità capi».

L’esaustività della definizione del P.E. è inequivocabile. Un gruppo Scout non può funzionare senza tale strumento. Il nostro era scaduto definitivamente nell’anno associativo 2015 – 2016. La Comunità di Capi ha lavorato incessantemente e con dedizione affinché il nuovo strumento venisse presentato ai genitori ed al pubblico prima dell’inizio del nuovo anno associativo.

Il P.E. del Lucera 1 è composto da più sezioni che ne rendono, a nostro avviso, la lettura più comprensibile ed intuitiva. L’analisi dell’ambiente esterno, di quello interno, l’analisi dei limiti e delle risorse del nostro Gruppo Scout,  l’individuazione dei bisogni, le aree di impegno prioritario, gli obiettivi generali, i tempi di intervento ed i parametri di verifica; tutti questi sono i pezzi del puzzle che vanno a comporre il presente P.E. I primi sono la conseguenza dell’altro. Senza tenere conto anche di una delle sezioni che compongono questo P.E. non si ha modo di comprendere a fondo le motivazioni che ci hanno portato a localizzare determinati obiettivi, aree di impegno prioritario e, quindi gli obiettivi specifici che vivranno gli Scout del Gruppo Scout AGESCI Lucera 1 all’interno delle branche.

Lucera, 28 settembre 2016


Condividi quest'articolo sui principali social network
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •